Benedetto

ROVERE NATURALE PASSATO A MANO CON OLIO NATURALE

“In silenzio perfetto l’asino appoggiò le zampe sul davanzale, il cane balzò sul dorso dell’asino, il gatto si arrampicò fin sulla testa del cane e il gallo si appollaiò sulle spalle del gatto. Quindi ad un cenno dell’asino, diedero inizio al loro primo concerto: ... e fu tutto un ragliare, abbaiare, miagolare e schiamazzare”.
(Fratelli Grimm, I musicanti di Brema)

Il tavolo è un oggetto semplice che prende valore dalla materia e dalla forma delle gambe. 
Non è verniciato ma solo passato a mano con olio per conservare l’effetto naturale: il tempo valorizzerà colore e finitura.
Il piano è composto da tavole accoppiate con il tradizionale sistema del “filo morto”, che permette al legno di respirare e muoversi. La struttura è costituita da gambe che si incastrano a pettine l’una sull’altra e si fissano al piano con quattro viti, sicché il tavolo si può smontare con facilità e riporre in poco spazio.

Ph. Michele De Lucchi, Luca Tamburlini / Polifemo fotografia (still lifes su sfondo bianco)




Dettagli tecnici


Materiali / Finiture

Struttura:
rovere naturale passato a mano con olio naturale

Dimensioni

Benedetto 50
ø cm 50
H cm 45

Benedetto 80
ø cm 80
H cm 67

Benedetto 100
ø cm 100
H cm 50

Benedetto 150
ø cm 150
H cm 72

Benedetto 180
ø cm 180
H cm 72