Acquatinta

VETRO SOFFIATO A BOCCA E METALLO CROMATO LUCIDO

Mettere a nudo la meccanica della lampada svela la poesia della luce.

La lavorazione artistica del vetro di Murano è un processo produttivo a standardizzazione limitata: i pezzi soffiati singolarmente pur appartenendo alla stessa serie sono tra loro simili ma non uguali.
Questa unicità (da vetro soffiato e non stampato industrialmente) costituisce un modo di produrre partecipativo che non annulla il ruolo e l'operato dell'artigiano. L'intento di progetto è quello di produrre, pur partendo dalla medesima madreforma, tre lampade diverse per carattere e per tipo di illuminazione.
L'essenzialità come altro tema progettuale ha sollecitato il disegno di un diffusore soffiato in un solo pezzo, la cui forma integra e alloggia il portalampada.

Ph. Michele De Lucchi, Luca Tamburlini / Polifemo fotografia (still lifes su sfondo bianco)



Dettagli tecnici


Materiali / Finiture

Diffusore:
vetro soffiato a bocca
- trasparente
- trasparente verde
- satinato
bianco lucido
grigio transmirror
incamiciata nera
oro transmirror
- argento transmirror

Struttura:
metallo cromato lucido

Dimensioni

ø cm 22
Diffusore H cm 21
Cavo L cm 150
Totale H cm 179

Europe / Japan rosetta
ø cm 8 x H cm 5

USA rosetta
ø cm 13 x H cm 2.5

Dati Tecnici

Class I   

Lampadina consigliate:
1 x max 27 W (E27) fluorescente    
1 x 15 W (E27) fluorescente spot    
1 x max 70 W (E27) ES alogena    
1 x max 42 W (E27) ES alogena spot