CAOLINA

 

Ordina:

 
 

Descrizione

La porcellana è un materiale antico e prezioso. La porcellana è terra.

La lavorazione della porcellana è un processo produttivo che se non è di grande numero e di alta industrializzazione richiede un'attenzione artigianale a cui molti operatori si sono sottratti ripiegando sulla lavorazione più accessibile della ceramica. Su questo desistere ha voluto lavorare Michele De Lucchi proponendo una lampada moderna realizzata con una tecnica tradizionale da recuperare e rivalutare. La scelta del diffusore in porcellana è stata anche dettata dalla poetica ambiguità del materiale che a lampada accesa assume trasparenza. L'essenzialità come tema di approccio progettuale ha sollecitato il disegno di un diffusore a campana colato in un solo pezzo e dotato di un cono superiore che integra e alloggia il portalampada; un piccolo anello di sospensione in metallo cromato conclude la ricerca di elementarità. Il bordo in platino sul margine inferiore della lampada sottolinea con discrezione la geometria di base.

Ph. Michele De Lucchi, Luca Tamburlini / Polifemo fotografia (still lifes su sfondo bianco)



 

 
 

Dettagli tecnici


Materiali / Finiture

Diffusore:
porcellana bianca con filetto di platino sul bordo inferiore

Struttura:
metallo cromato lucido

Dimensioni

ø cm 22
DiffusoreH cm 22
Cavo metallico L cm 150
Totale H cm 178

Europe / Japan rosetta
ø cm 8 x H cm 5


USA rosetta
ø cm 13 x H cm 2.5


Dati Tecnici

Class I  


Lampadine consigliate:
1 x 16 W (E27) fluorescente   
1 x max 70 W (E27) ES alogena